Avventure a Budapest

Se state cercando i locali di Budapest andate su questa pagina:   Locali notturni Budapest

 

VISITARE BUDAPEST IN SICUREZZA: I CONSIGLI DI KATI, LA VOSTRA GUIDA TURISTICA VIRTUALE

 

Cari ragazzi in cerca di avventura e/o divertimento,

 

forse non ci credete ma sono veramente contenta che siate arrivati su questa pagina del mio sito. Spero la leggerete per bene, ci sono tante informazioni per evitare problemi e altri tipi di fregature... Ma soprattutto: é un aiuto per divertirvi.

Ci sono stati molti prima di voi che non l'hanno letto (forse non c'era ancora questo sito) e le conseguenze un po' le hanno pagate loro ma le vivrete anche voi... Nel senso che dovete pagare voi il prezzo dei danni fatti dai vostri connazionali che sono venuti qui e....  Cosa intendo? Spero che al massimo al punto 9 capirete...

 

Come sono gli ungheresi?

Gli ungheresi sono.... No, cosí, non mi piace generalizzare. Preferisco scrivervi cosa dicono di solito i vostri connazionali di noi, ungheresi. Dicono che siamo un po' chiusi. Che siamo pessimisti. Che siamo poco cordiali, freddi. Che non parliamo a voce alta, che rispettiamo le regole. É che temiamo un po' l'autoritá, i poliziotti, di cui cerchiamo di tenerci piú alla lontana possibile.

Mi dispiace ma la maggior parte di questo questo non é assolutamente vero. Siamo molto amichevoli, ma non dopo neanche due minuti che vi abbiamo conosciuto! Serve conquistare la nostra fiducia e se l'avete fatto vi invitiamo pure a casa nostra, mangiamo insieme, vi aiutiamo in tutto. Ma la fiducia non é automatica. Soprattutto se abbiamo avuto delle esperienze negative. Ma soprattutto se non vi conosciamo e se non capiamo le vostre intenzioni, e se vediamo che non siete rispettosi degli altri.

 

Alcuni consigli utili per divertirvi e tornare a casa soddisfatti, evitando truffe e trappole a Budapest:

1. Cercate di accettare questa freddezza apparente degli ungheresi. Cercate di andare piano, passo per passo. É bello avere degli amici ungheresi.

2. Lo stipendio medio ungherese é molto basso rispetto al vostro. Anche se i prezzi in molti posti sono molto alti, ai livelli europei. Non lasciatevi confondere da questo! Ma questa differenza puó creare dei conflitti, delle difficoltá per i vostri neoamici se escono con voi. I ragazzi ungheresi giovani hanno proprio le tecniche per minimalizzare la spesa nei diversi bar, pub, discoteche. Secondo me non immaginate nemmeno quanti soldi abbiano a disposizione per una serata fuori.

3. Per favore se venite a BUDAPEST SOLO per la vita notturna, guardate anche le altre cose. SCOPRITE la cittá, le sue luci notturne, le Terme, gli eventi, i festival, le gustose bevande (Tokaj, pálinka, etc.) e i prodotti tipici. Ne vale la pena.

4. Imparate l’inglese, almeno alcune parole, alcune espressioni, frasi prima di venire qui! Vi salvate la vacanza. E evitate anche figuracce. É raro che troviate qualcuno che parla bene l’italiano! Ma qui quasi tutti, soprattutto i giovani, parlano l'inglese. Pure bene.

5. Se trovate qualcuno che parla l'italiano (e riconosce subito che siete Italiani state in guardia! Non vuol dire che si tratti di una ragazza per bene solo perché parla l’italiano. Fate attenzione se qualcuno parla l'italiano, se si apre troppo velocemente, se cerca di diventare amici vostri subito, specialmente nelle strade piú turistiche (zona via Vaci e ultimamente anche gozsdu, il centro della vita serale)

6. Evitate i taxi non legali, usate le macchine delle grandi compagnie. Soprattutto evitate di chiedere dei consigli ai tassisti (anche a quelli legali). Se vi indicano un posto, segnatevi l’indirizzo e poi informatevi sul genere del locale. Capita spesso che dei tassisti vogliano condurvi direttamente in un club o night club dove si pagano mille Euro per mezz'ora, anche se chiedete a loro un posto per "farvi massaggiare". I taxi che io chiamo “legali”  perché si attengono ai prezzi ufficiali sono quelli con il nome della compagnia ed il numero telefonico segnati sull'insegna superiore. Comunque i mezzi pubblici a Budapest funzionano 24 ore su 24, sono efficienti e sicuri. Se avete il biglietto :)

7. Ci sono dei poliziotti falsi. Ovunque. Pure qui a Budapest. Ma un poliziotto vero non vuole i vostri soldi, non vuole sapere se ne avete, non vuole aiutarvi con il cambio dei vostri euro, non vuole la vostra carta di credito, e vi mostra il suo distintivo (con ologramma, foto, numero e simbolo colorato della polizia) in modo tranquillo ed educato. Un controllo della polizia non si svolge mai come nei film, nessuna corsa, cose simili. Se siete in dubbio sappiate che avete comunque il diritto di avere l'aiuto dell'ambasciata italiana di Budapest. Un poliziotto vero vi rispetta e rispetta questa vostra scelta. É un paese civile.

8. I night club sono uguali in tutto il mondo. Forse qui sono un po’ peggio perché le regole non sono chiare. Se entrate in qualche night club, nella maggior parte di questi locali  rischiate di prendere delle vere fregature. Fregatura per me é quando i prezzi non sono chiari: quando all’inizio non ti dicono che una bottiglia di champagne (che non ordini ma ti portano automaticamente e la bevono le ragazze che si siedono al tuo tavolo), costa 1000 Euro. Quando ti portano il listino con i prezzi poi ne utilizzano un altro. Di questo ti rendi conto solo quando ti  arriva il conto. Ma la truffa vera (oserei dire piuttosto un crimine) è quando cercano di obbligarti con la forza o con altri mezzi a pagare il conto. Spesso intervengono i “buttafuori” che ti portano al Bancomat più vicino e ti costringono a prelevare il denaro per farsi pagare. Chiedete aiuto. O scappate prima. Denunciateli. O meglio: evitate i night. Ma quello anche a casa.

9. Se avete conosciuto una ragazza e questa solo dopo tre minuti di conoscenza vuole portarvi in un bar a bere qualcosa, non ci andate. Se proprio vi è simpatica, scegliete voi il bar. Scegliete un posto che sia pieno di gente, dove si puó chiacchierare tranquillamente, e bere un caffè senza rischiare di trovarsi un conto anche di 1000/2000 Euro! (ci sono ragazze che lo fanno per  “lavoro” e purtroppo non solo a Budapest. “Agganciano” i ragazzi con delle scuse del tipo: “ mi aiuti con la cartina? sto cercando questo posto, sono straniera”, poi vi portano in un bar dove alla fine  vi arriva un conto salatissimo)

Siccome questa truffa é cosí frequente (non solo a Budapest) l'ambasciata americana, per evitare che i suoi concittadini cadano in queste trappole, ha inserito sul suo sito alcuni di questi  luoghi. Bar con l'ascensore, e la mappa, i luoghi dove queste ragazze  portano i turisti. La lista non è  completamente aggiornata, perché quando le autorità ne fanno chiudere uno, il proprietario ne apre un altro a cento metri di distanza. Io personalmente conosco molti di questi posti e vi devo sempre mettere in guardia. La zona dei bar per adesso è quasi sempre via Váci. Se conoscete la lingua inglese controllate questo sito:

http://hungary.usembassy.gov/tourist_advisory.html

 

10. Se entrate in un bar controllate che abbiano i prezzi esposti. Prezzi esposti non vuol dire menu che é facilmente cambiabile con un altro. Invece se il conto che vi portano è più alto dei prezzi esposti, fate una denuncia. Ve lo chiedo io. BUDAPEST é una bellissima cittá e non è giusto che la sua immagine venga calpestata cosí.


11. Evitate di rimorchiare (e di essere rimorchiati) in via Váci e dintorni. Capita, ma é raro che le ragazze per bene stiano in quella zona oltre che nei negozi. E’ poi raro che le ragazze vi rimorchino senza avervi “studiato” e scrutato per un bel po' - questo é cosí anche in Italia. State all'erta soprattutto se parlano italiano. Rischio di trappola! Vi consiglio anche di evitare i ristoranti sulla via principale (cibo mediocre e prezzi alti per l'Ungheria).

 

12. Patti chiari, amicizia lunga! Se vi piace una ragazza, non illudetela! Non ditele che volete portarla via con voi, che la volete sposare. Non fate promesse da “marinaio”, per cortesia! Da una parte mi risparmiate di farmi sentire l'ennesima storia di conoscenti (ma questo non vi riguarda) ma il rischio potrebbe essere che perdiate la credibilità. Non solo la vostra ma la credibilitá generale degli Italiani, cosa che sta giá succedendo adesso, lo vedo proprio tanto. E il risultato di questa credibilitá che sta andando persa che ci saranno sempre piú ragazze che non vorranno conoscere degli Italiani, che scapperanno appena scoprono che siete italiani ma scapperanno anche da una semplice chiacchierata. Fidatevi, é cosí, ho ricevuto piú mail in cui i ragazzi mi hanno parlato di questo. (Peró solo per vostra informazione: purtroppo questa  sfiducia è dovuta  al comportamento, non proprio per bene, che hanno avuto i vostri padri nei confronti delle donne quando vennero in Ungheria negli anni ’90…….. E di coloro che continuano a fare questo continuamente. Anche se non ci riescono piú cosí tanto)

 

 

 

E’ ACCADUTO: Una sera dopo una cena con un gruppo di turisti, mentre rientravo a casa mi hanno chiamata alcuni amici imprenditori italiani in viaggio di affari a Budapest. Hanno chiesto il mio intervento come interprete per aiutarli a venire fuori da un episodio spiacevole di “un’avventura” finita male. Terminato il mio intervento, per fortuna dei miei amici relativamente con successo, ritornando nel mio letto non riuscivo a prendere sonno. Ero rimasta tanto amareggiata e dispiaciuta per l’increscioso episodio capitato ai miei amici. Io che amo la mia attività di guida turistica e mi impegno moltissimo per mostrare le bellezze della mia amata BUDAPEST, senza tralasciare qualche critica sui lati meno belli, non ero disposta ad accettare questo lato negativo della mia Città (anche se purtroppo, cose del genere accadono in tutto il mondo). Quella notte stessa ho deciso che mi sarei impegnata in prima persona per cercare di limitare il più possibile questa “vergogna”. Diverso è quando un turista viene appositamente per cercare l’avventura in luoghi di quel tipo e invece trova la truffa (tanto se l’ è cercata). Ma nel caso dei miei amici (e di molti altri) la truffa era ben organizzata e poteva capitare a chiunque. Ma com'é possibile che dopo anni ci caschiate ancora???!!!!!

I MIEI CONSIGLI: So bene che non tutti vengono a BUDAPEST solo per ammirare i Ponti, i monumenti, il Parlamento,  il Castello, la bellissima BUDA, le Terme, l’Art Nouveau, i Palazzi Ottocenteschi. Questa é una bellissima Cittá, con dei luoghi turistici favolosi, con una vita notturna che non ha paragoni, secondo me nel mondo intero (o se si ditemelo perché ho girato parecchio e non ho proprio visto) e con delle ragazze che sono tra le piú belle del mondo. Quindi è più che giusto che la gente venga qui anche per questo!

Divertitevi qui, Budapest ha molto da offrirvi! Ci sono dei pub e dei bar aperti e molto frequentati dal lunedí alla  domenica (fino a tardi) e delle discoteche dove è pieno di gente dal mercoledí fino alla  domenica (d'estate tutti i giorni). Ed è per questo che anche i miei tour comprendono pure degli itinerari e delle visite alternative poco tradizionali a volte anche per farvi conoscere la Budapest alternativa, forse anche con un pizzico di trasgressione, però sempre all’insegna del buongusto, della spensieratezza e mai nella “truffa organizzata”.

Penso che sia importante visitare BUDAPEST (e qualsiasi altra Città) con le informazioni necessarie (con o senza l’ausilio di una guida turistica professionale), così Vi rimane un bel ricordo della città e del viaggio, e i soldi  spesi diventano un investimento per la vostra crescita e per il divertimento che arricchisce lo spirito.

Divertitevi a Budapest, é proprio una bella cittá.

 

Ah. State cercando informazioni per il vostro futuro viaggio a Budapest o state cercando anche un tour con guida privata per conoscere Budapest?  Se la vostra risposta é sí, vi consiglio di guardare le varie pagine della sezione Visite guidate dove trovate tante informazioni sulle visite disponibili e le possibilitá per creare un tour personale, con un programma giusto per voi!   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Se invece cercate solo informazioni vi consiglio la sezione Consigli per viaggiatori fai da te oppure la sezione servizi offerti dove trovate anche delle informazioni sul programma piú amato, il tour serale in battello!

 

A presto in uno dei nostri tour!

Kati


La Vostra Guida virtuale (e per alcuni pure reale)

(Kati, non Katy o Kathy)

 

I migliori programmi di Budapest

Cena sul battello, volare sopra Budapest o un cenone di Capodanno?

 

Questi sono solo alcuni dei programmi scelti per voi!

Miniguida pdf gratis per voi da Kati, guida turistica di Budapest!

In che cosa può esservi utile una guida privata?

Cliccate QUI per scoprirlo!

Segui VisitaBudapest InItaliano su Facebook per essere aggiornato con i programmi di Budapest